Il Cimitero

.

Nell’ipogeo della Basilica è presente l’area cimiteriale. L’ingresso è dato da un solenne portale marmoreo posto al piano terra in prossimità dell’ingresso laterale della Basilica.

Scendendo nel Cimitero si possono vedere le fondazioni rinforzate in cemento armato del torrione di Nord-Est eseguite durante i lavori di consolidamento degli anni 1936-1940.

Sotto il torrione è visibile l’acqua dell’EURIPUS che vi si infiltra e ne riempie l’intero quadrante della fondazione.

Anche sotto il torrione di Nord-Ovest (vi si accede scendendo nell’area destinata alla mostra di Leonardo Da Vinci) è visibile l’acqua del canale.

L’Euripus era un canale di deflusso delle acque di sezione semicircolare largo circa mt 3 e profondo circa mt 1,70 realizzato verso il 19 a.C. .

Questo canale partendo dallo Stagno di Agrippa – alimentato a sua volta dall’Acquedotto Vergine – defluiva le sue acque fino al Tevere.

.